Giovanni Giacomo Sementi
Bologna 1583 - Roma 1636/42
Allegorie delle Arti e delle Virtù
olio su tela, cm 179 x 143


Allievo di Denys Calvaert, e dopo il 1612 di Guido Reni. Lavorò a Ravenna dal 1615 al 1620. Alla fine del 1626 si trasferì a Roma al servizio del Cardinale Maurizio di Savoia.

Altre allegorie presso musei:
Pinacoteca Nazionale Bologna "Allegoria del disegno e della pittura";
Galleria Sabauda Torino "Allegoria della Fama" - "Allegoria della Liberalità".