Phishing. Come riconoscere le email false


Che cos’è il Phishing?

Il Phishing è un tipo di truffa attraverso la quale un soggetto cerca di ingannare la vittima, convincendola a fornire informazioni personali sensibili. L’obiettivo è impossessarsi delle credenziali dell’utente ed usare i dati di accesso a scopi fraudolenti. Questo succede attraverso e-mail, telefono e Internet.

  • Email Fai attenzione alle email apparentemente inviate da Credem. Se con qualche pretesto ti invitano a cliccare su un link, può trattarsi di email di phishing! Le e-mail di phising possono essere riconoscibili perché fanno uso di toni intimidatori, non sono personalizzate ed in genere sono scritte con un italiano che presenta molti errori. Presta infine particolare attenzione all’apertura di e-mail inviate da mittenti sconosciuti; non rispondere mai a questo tipo di e-mail e non inserire mai i tuoi dati, se non entrando dal sito www.credem.it.
  • Telefono Se dall’assistenza telefonica ricevi una telefonata che ti sembra strana, non esitare a chiedere informazioni aggiuntive all’operatore e, comunque, non fornire mai i tuoi dati se non sei completamente convinto di parlare con operatori del gruppo Credem.
  • Internet Il servizio di Internet Banking è raggiungibile solo dal sito istituzionale della banca, non è possibile accedere tramite l’e-mail o altri canali. Ogni volta che accedi al tuo internet banking, viene visualizzata in alto, a destra della pagina di accesso, la data e l’ora dell’ultimo accesso. Controlla che corrisponda ai tuoi reali accessi. Non inserire mai i tuoi codici personali se ti accorgi che improvvisamente cambia la modalità di accesso. Se la pagina non è quella del sito alla quale sei abituato, non inserire in nessun caso i tuoi dati. Qualsiasi variazione ti verrà sempre comunicata con largo anticipo dalla banca.

 Possiamo aiutarti?

 
 
© 2009 Gruppo Bancario Credito Emiliano - Credem | P.IVA CredemBanca: 00766790356