SCOPRI CESSIONE DEL QUINTO, IL PRESTITO PER DIPENDENTI E PENSIONATI.

Realizzare i propri progetti e pianificare le spese di tutti i giorni non è sempre facile. Sei un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato o pensionato? Credem ti offre Cessione del Quinto il prestito dedicato a chi ha una entrata fissa per realizzare quello che vuoi.

QUALUNQUE SIA IL TUO PROGETTO NON RINUNCIARE!

Cessione del Quinto non è un finanziamento come gli altri. Le rate, sempre costanti, ti vengono detratte direttamente dalla tua busta paga o dalla pensione, così puoi pianificare le tue spese e quelle della tua famiglia con la massima traquillità.

  • È FLESSIBILE: sei tu a decidere l'importo perchè puoi richiedere fino ad un massimo del quinto del valore del tuo stipendio o pensione e rimborsarlo in rate da 24 a 120 mesi, in base alle tue esigenze.
  • È SENZA VINCOLI : ristruttrare casa? un auto nuova? un viaggio? Sei libero di richiedere il prestito senza necessità di motivarne la finalità.
  • È PROTETTO:  il prestito è assicurato con costi a carico della Banca a garanzia della premorienza del cliente e della cessazione del rapporto di lavoro.

Vuoi saperne di più?

Sei già cliente Credem?
Professione


Dichiaro di aver preso visione dell’informativa fornitami ai sensi dell’art. 13 del Codice Privacy e con riferimento al trattamento dei miei dati personali per le finalità legate al servizio di acquisto nonché a ricevere le informazioni da me richieste riguardo a prodotti e servizi del Gruppo Bancario Credito Emiliano – Credem ai fini di indagini di mercato, invio di materiale pubblicitario, iniziative commerciali, promozionali e di vendita relativamente ai prodotti e servizi della Banca, del Gruppo CREDEM e/o di società terze, anche mediante modalità automatizzate di contatto (es. posta elettronica, SMS) e modalità tradizionali (come telefonate con operatore e posta cartacea), consapevole che in assenza di detto consenso la Banca non potrà procedere ai conseguenti trattamenti e alla fornitura del servizio richiesto.



ESEMPIO RAPPRESENTATIVO PER UN UN PRESTITO CESSIONE DEL QUINTO

ESEMPIO PENSIONATO (69 anni di età) IMPORTO EROGATO 20.926,78€ IN 120 MESI, RATA MENSILE 250€ TAN 6,17% - TAEG 7,92%. IMPORTO TOTALE DOVUTO DAL CONSUMATORE: 30.000€ - IMPORTO TOTALE DEL CREDITO: 20.926,78€ - COSTO TOTALE DEL CREDITO: 9.073,22€ comprensivo di interessi 7.654,02€, spese di attivazione pratica 350€, spese di riscossione e attività postvendita 276€, commissioni di distribuzione 600€, costo per il servizio dovuto all’ente pensionistico 193,20€ (costo unitario comunicazioni di Legge esente).

ESEMPIO PER DIPENDENTE A TEMPO INDETERMINATO (40 anni di età e 10 anni di anzianità di servizio) IMPORTO EROGATO 20.415,38€ IN 120 MESI, RATA MENSILE 250€ TAN 6,83% - TAEG 8,53%. IMPORTO TOTALE DOVUTO DAL CONSUMATORE: 30.000€ - IMPORTO TOTALE DEL CREDITO:  20.415,38 - COSTO TOTALE DEL CREDITO: 9.584,62€ comprensivo di interessi 8.308,62€ spese di attivazione pratica 350€, spese di riscossione e attività postvendita 276€, commissioni di distribuzione 600€ (costo unitario comunicazioni di Legge esente).

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. TAEG MASSIMO 18,475% (tasso annuo effettivo globale) Offerta riservata a lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e pensionati e valida fino al 31.10.2017. Per le condizioni contrattuali e per quanto non espressamente indicato, sirimanda al modulo “Informazioni pubblicitarie - Cessione quinto dello stipendio” e “Informazioni pubblicitarie Cessionequinto della pensione” disponibili in filiale e nella sezione “Trasparenza - Privati - Categoria Credito al Consumo- Informazioni pubblicitarie” nonché al modulo IEBCC (Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori)consegnato al cliente Consumatore prima che questi sia vincolato da un contratto di credito. La concessione delfinanziamento è soggetta alla valutazione e all’approvazione insindacabile della banca, nonché ai termini e allecondizioni previste dalla relativa documentazione precontrattuale e contrattuale. Il finanziamento (Cessione quintostipendio o pensione) presuppone l’esistenza, per tutta la sua durata, di una garanzia sulla vita e sulla perdita di impiegodel debitore (solo Cessione quinto stipendio), richieste per legge. Le polizze sono sottoscritte da Credem, in qualità dibeneficiaria e contraente delle stesse, assumendone direttamente i costi. Nel caso in cui il consumatore sia dipendentedi azienda privata per ottenere il finanziamento è richiesto il vincolo, ove consentito, del trattamento di fine rapportomaturato e maturando, anche presso fondi pensione, nonché delle altre competenze di fine servizio. Gli agenti in attivitàfinanziaria della banca sono iscritti nell’apposito elenco tenuto dall’OAM, svolgono attività promozionale della Cessionedel Quinto esclusivamente nell’interesse di Credem, a cui sono legati da rapporto di agenzia senza rappresentanza.