L'EDUCAZIONE PUÒ ILLUMINARE IL FUTURO DEI BAMBINI

In Italia, oltre 1 milione di bambini vive in povertà assoluta, senza accesso allo stretto necessario per vivere e senza adeguate opportunità di crescita e di sviluppo. La povertà materiale alimenta quindi la povertà educativa riducendo le capacità di ciascun ragazzo di apprendere, sperimentare, sviluppare e crescere liberamente.

Dal 2014 siamo al fianco di Save the Children scegliendo di sostenere la campagna  Illuminiamo il Futuro,  nata per contrastare la povertà educativa grazie l’attivazione dei Punti Luce, spazi ad alta densità educativa che sorgono nelle aree più deprivate delle città italiane. Qui i bambini e adolescenti tra i 6 e i 16 anni possono studiare, giocare e avere l’opportunità di sviluppare i propri interessi nel campo dello sport, della musica, dell’arte e della cultura.

Importanti risultati raggiunti dal 2014 ad oggi

  • Save the Children ha attivato in Italia 22 Punti Luce. 
  • Il concetto di povertà educativa è stato riconosciuto come prioritario nella Legge di Stabilità 2015, con il varo di un fondo sperimentale dedicato, finalizzato a misure di sostegno specializzate.
  • Sono state raccolte 53.167 firme per la petizione di Save the Children “Asilo nido e mensa scolastica per tutti” di contrasto alla povertà educativa.