COS'è un PIR?

Il piano individuale di risparmio (o PIR), introdotto dalle legge di bilancio 2017, è una forma di investimento a medio - lungo termine, in grado di veicolare i risparmi verso le piccole, medie imprese italiane e garantire ai risparmiatori l'assenza di tassazioni, se l'investimento viene mantenuto per 5 anni. Scegliere il PIR, significa scegliere di creare valore per te e per l'Italia.

PERCHE INVESTIRE NEL PIR?

SGRAVI FISCALI

Oltre a sostenere le imprese italiane, con il PIR puoi avere benefici fiscali. Questo piano di risparmio infatti è privo di tassazione sui redditi generati dall'investimento se mantenuto per almeno 5 anni. Inoltre non è prevista nessuna imposta di successione.


SOSTIENE LA PICCOLA MEDIA IMPRESA

Investire nel PIR significa essere sensibili alle tematiche dell'economia del proprio paese. Con il tuo investimento crei valore sia per te che per l'Italia perchè sostieni il tessuto della piccola e media impresa italiana.


FLESSIBILITà

Il PIR è un piano individuale di risparmio flessibile. Sei libero di scegliere la tipologia di investimento più adatta alle tue esigenze, tra Fondo Euromobiliare PIR Italia Azionario e Fondo Euromobiliare PIR Italia Flessibile.

 


DURATA MEDIO-LUNGO TERMine

Questa forma di investimento, fortemente orientata alla creazione di valore nel tempo, permette di raggiungere i propri obiettivi nel medio-lungo termine e usufruire di vantaggiose agevolazioni fiscali se mantenuto per almeno 5 anni.

CARATTERISTICHE DEL PIANO INDIVIDUALE DI RISPARMIO

  • Riservato a persone fisiche in Italia, relativamente agli investimenti effettuati al di fuori dell’esercizio di impresa. Ciascuna persona può essere titolare di una sola posizione di Piano Individuale Risparmio presso un unico intermediario.

  • Esenzione da tassazione dei redditi di capitale di cui all'art.44 del TUIR e esenzione dall'imposta di successione. Ai fini di beneficiare delle agevolazioni fiscali, l'investimento deve durare almeno 5 anni. Il trattamento fiscale puo‘ essere soggetto a future modifiche.

  • Si possono investire nel Piano Individuale Risparmio massimo 30.000€ all'anno, per un investimento complessivo di massimo 150.000€ nei 5 anni.

  • Investimento minimo del 70% in strumenti finanziari emessi o stipulati da imprese residenti in Italia, di cui il 30% in imprese non presenti nell'indice FTSE MIB di Borsa Italiana o in indici equivalenti di altri mercati regolamentati. Il restante 30% del portafoglio non ha vincoli di investimento.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale che non costituisce offerta o sollecitazione all’investimento né consulenza finanziaria o raccomandazione d’investimento.Prima dell’adesione si raccomanda di leggere attentamente le informazioni Chiave per gli Investitori (KIID) e il Prospetto messi a disposizione o consegnati dal proponente l’investimento, in filiale o dai Consulenti Finanziari abilitati all’offerta fuori sede dallo stesso incaricati, anche ai fini della comprensione, tra le altre, delle caratteristiche, dei rischi e dei costi di ciascun fondo. Il valore dell’investimento e il rendimento che ne deriva possono aumentare così come diminuire e, al momento del rimborso, l’investitore potrebbe ricevere un importo inferiore rispetto a quello originariamente investito. Prima di procedere alla sottoscrizione è necessario valutare l’adeguatezzadell’investimento, anche tramite il proprio consulente di riferimento. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il trattamento fiscale può essere soggetto a future modifiche.

Hai bisogno di Informazioni?
Vuoi fissare un appuntamento?
CONTATTACI

Sei già cliente Credem?



Premesso che dichiaro di aver letto e compreso l’Informativa che mi è stata fornita ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679: Autorizzo il Titolare al trattamento dei miei dati personali per le finalità legate alla ricezione di informazioni da me richieste riguardo a prodotti e servizi del Gruppo Bancario Credito Emiliano – Credem, conformemente a quanto indicato al punto 3.1 della predetta Informativa: