La nostra esperienza, al tuo servizio. Da anni siamo al fianco delle imprese con soluzioni create su misura per agevolare lo sviluppo e la crescita competitiva della tua azienda.  

Conoscere gli strumenti di finanza agevolata messi a disposizione dalla legislazione italiana ed europea è molto importante. Ecco perché prima di parlarti dei nostro Finanziamento chirografario dedicato vogliamo spiegarti in breve in cosa consiste la misura del MISE Beni strumentali ("Nuova Sabatini") e quali siano i vantaggi in termini di agevolazioni.

Cos’è La misura Beni strumentali ("Nuova Sabatini")

È un’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico con l’obiettivo di aumentare la competitività del sistema produttivo dell'intero Paese, rendendo più facile l’accesso al credito alle imprese.

UN ESEMPIO PER CAPIRE MEGLIO:

Il contributo del MISE è pari agli interessi calcolati su un finanziamento di durata 5 anni e rata semestrale di importo pari all’investimento.Ad esempio su un finanziamento di 100.000€ il contributo sarà del 7,7% circa del finanziamento in caso di investimenti ordinari e del 10,00% circa per gli investimenti in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti (investimenti in tecnologie cd. “industria 4.0”).

Vuoi informazioni sul calcolo del contributo e sulla presentazione domande? Vai al sito MISE

 

CARATTERISTICHE FINANZIAMENTO

  • Mutuo chirografario di medio termine, inquadrato nell’ambito della Convenzione ABI – MISE e Cassa Depositi e Prestiti per l’attuazione del “Decreto Beni Strumentali” (D.L. 69/2013);

  • Durata da 2 a 5 anni comprensiva di eventuale pre-ammortamento (3 o 5 anni in caso di Garanzia SACE);

  • Importo da 20.000€ a 4.000.000€ (in caso di Garanzia SACE l'importo minimo è 100.000€);

  • A fronte degli investimenti effettuati è prevista per le PMI un’agevolazione pari all’ammontare complessivo degli interessi nella misura massima prevista dalla Convenzione “Plafond beni strumentali” tempo per tempo vigente.

Il finanziamento "Beni Strumentali" può essere assistito dalle seguenti garanzie:

FONDO GARANZIA Legge 662/96

Offre una garanzia fino al 90% del finanziamento alle piccole medie imprese.

ISMEA

Offre una garanzia fino al 90% per le aziende agricole.

SACE

Offre una garanzia fino al 70% per le aziende agricole.

FEI

Offre una garanzia pari al 50% per le aziende in possesso dei requisiti di ammissibilità.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Le informazioni sulle condizioni economiche e contrattuali praticate sono rilevabili nei relativi fogli informativi disponibili in filiale e sul sito internet nelle apposite sezioni. La concessione del finanziamento è subordinata all’approvazione insindacabile della banca.

Vuoi fissare un appuntamento?
Hai bisogno di informazioni?
CONTATTACI